Servizio di informazione, ricerca di informazioni, consigli tecnici, risparmio energetico, impianti panelli solari, analisi di investimento, reperimento delle migliori offerte per auto, abitazioni, indagini, inchieste di mercato, sondaggi, servizio informazioni globale per famiglie, pareri legali, professionisti e aziende, ottimizzazione siti web, servizi di pubblicità su internet (creazione campagne adword's e facebook), redazione comunicati stampa mirati, realizzazione video ricordo, eventi in italia, consulenze

Le fasi da seguire per vendere un'attività commerciale (senza brutte sorprese)

Se abbiamo intenzione di vendere la nostra attività commerciale dobbiamo avere la consapevolezza della complessità e delle eventuali problematiche relative a questo tipo di operazione: non dobbiamo, dunque, affidarci unicamente al nostro fiuto per gli affari perché potremmo incappare in spiacevoli sorprese. Le due principali cose da tenere a mente, nel caso in cui dovessimo vendere un’attività commerciale, sono:

• Saper attribuire, con estrema consapevolezza, il valore del bene che si sta per vendere;

• Cercare il giusto acquirente, scelta che va ponderata con cautela. Una volta chiariti questi due punti, la vendita di un’attività commerciale deve seguire delle fasi ben precise, che possiamo così riassumere:

• Fornire all’acquirente tutta la documentazione necessaria per procedere con serenità e chiarezza all’acquisto;

• Importanti sono anche l’analisi e la richiesta economica, in linea con una realistica ed attenta perizia di tutte le voci, cosa che sicuramente garantirà la massima esposizione sul mercato, attirando in questo modo un gran numero di acquirenti e garantendo, ad entrambe le parti, una conclusione felice dell’affare;

• All’attenta selezione degli acquirenti seguirà il sopralluogo, momento di incontro tra chi sta per vendere l’attività commerciale e il potenziale acquirente, durante il quale verranno fornite tutte le informazioni necessarie per comprendere in toto il valore dell’attività in vendita;

• Il potenziale acquirente dovrà formulare, quindi, una realistica proposta di acquisto per iscritto a cui seguirà un deposito. La parte cedente dovrà valutare con estrema cura la proposta di acquisto, accettandola oppure formulandone una nuova;

• A questo punto, se la proposta viene accettata, è tempo di redigere la lettera d’intenti/compromesso: la parte acquirente si impegna ad acquistare e la parte cedente a vendere;

• Infine, attraverso il trasferimento di proprietà, si ufficializza la vendita; Vendere un’attività commerciale può essere più semplice di quello che si pensa seguendo, passo dopo passo, queste sei fasi che garantiscono una felice conclusione della vendita.

Share this