Servizio di informazione, ricerca di informazioni, consigli tecnici, risparmio energetico, impianti panelli solari, analisi di investimento, reperimento delle migliori offerte per auto, abitazioni, indagini, inchieste di mercato, sondaggi, servizio informazioni globale per famiglie, pareri legali, professionisti e aziende, ottimizzazione siti web, servizi di pubblicità su internet (creazione campagne adword's e facebook), redazione comunicati stampa mirati, realizzazione video ricordo, eventi in italia, consulenze

VORREI SAPERE IL LIVELLO DI SICUREZZA DELLA NUOVA POLO VOLKSWAGEN E IL MODELLO CHE INQUINA DI MENO?

La casa automobilistica tedesca Volkswagen ha messo in commercio i nuovi modelli della Polo. L’Euro NCAP (European New Car Assessment Programme "Programma europeo di valutazione dei nuovi modelli di automobili")
ha constatato che la nuova Polo ha superato tutti i test brillantemente. Si distingue tra tutti, per i bassi consumi, il modello BluMotion che dovrebbe essere commercializzato nel 2010.

Sicurezza: L’auto è stata sottoposta ai crash test condotti dell’Euro NCAP in cui sono spiccati gli elevati valori raggiunti per quanto riguarda la protezione degli occupanti e dei bambini. Il test di maggiore importanza consiste nel fare urtare la macchina, lanciata a 64 km/h,  contro una barriera fissa, l’impatto non ha praticamente causato danni alla cellula di sopravvivenza dei finti passeggeri. La sua sicurezza sta nella rigidità strutturale ottenuta dall’utilizzo di acciaio ad altissima resistenza per la realizzazione delle parti laterali e della zona inferiore della scocca. Inoltre la robusta traversa sotto il paraurti anteriore assicura che l’energia dell’impatto venga efficacemente distribuita. Da notare che il programma elettronico di stabilizzazione ESP è di serie insieme ad un’efficace combinazione fra airbag e cinture di sicurezza oltre agli appoggiatesta anteriori studiati per limitare al massimo i danni derivanti da colpo di frusta.

Consumi e descrizione modello: Dopo Passat BlueMotion e Golf BlueMotion, arriva il turno della Volkswagen Polo BlueMotion. La seconda generazione del modello consuma in media 3,3  litri di gasolio per 100 chilometri (ed emissioni di 87 g/km di CO2), apre la strada al concetto di “auto da 3 litri” e si guadagna l’appellativo di auto a cinque posti più parsimoniosa al mondo. Il serbatoio da 45 litri consente teoricamente di percorre 1.363 km con un pieno di carburante. Le modifiche apportate alla Polo di serie, per la drastica riduzione dei consumi e delle emissioni, sono il nuovo motore TDI common-rail tre cilindri 75 CV abbinato ad un cambio dai rapporti allungati (La potenza di 75 CV è disponibile a 4.200 giri al minuto, mentre la coppia massima di 180 Nm è già disponibile a 2.000 giri al minuto. Lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 13,6 secondi, mentre la velocità massima è 173 km/h.) , il software modificato di controllo motore e regime del minimo ridotto.

Un indicatore per il cambio marcia, integrato nella strumentazione, suggerisce in ogni momento il migliore rapporto da utilizzare per risparmiare carburante. Sarà dotata del sistema start-stop: un automatismo che arresta il motore quando il veicolo si ferma, per riavviarlo non appena si preme sulla frizione, mentre il sistema di recupero d’energia interviene nelle frenate, per convertire l’energia cinetica di decelerazione in energia elettrica, caricando la batteria. Inoltre i pneumatici con riduzione della resistenza al rotolamento, abbinati a cerchi da 15 pollici leggeri e aerodinamici, linea aerodinamica e telaio abbassato di 15 mm. L'insieme di tutte le modifiche ed il peso ridotto a 1.080 kg, fanno diminuire i consumi rispetto alla Polo di serie di 0,8 litri di gasolio per chilometro e le emissioni di CO2 del 20%.

 

Ulrich Hackenberg dichiara: "Saremo in grado di produrla dal febbraio del 2010. Rispettare questo programma sarà molto impegnativo, ma il motore e gli altri sistemi della nuova Polo BlueMotion stanno già funzionando, in modo da farci vedere vicino il traguardo". 
Curiosità: Secondo l’ente di statistica del governo federale tedesco la media di chilometri percorsi in un anno dagli automobilisti tedeschi è di 11.000 chilometri pro capite. Ciò significherebbe che i guidatori della Polo BlueMotion viaggerebbero tutto l’anno con solo 8 pieni di carburante spendendo 377 Euro (somma calcolata sulla base del prezzo del gasolio in Germania a luglio 2009).
 

Fonte delle Notizie: Blogmotori.com, Volkswagen.com, Newemotion.it

Tag: bassi consumi macchina modello polo blumotion sicurezza euro ncap crash test automobile vendita comprare novità

Share this