Servizio di informazione, ricerca di informazioni, consigli tecnici, risparmio energetico, impianti panelli solari, analisi di investimento, reperimento delle migliori offerte per auto, abitazioni, indagini, inchieste di mercato, sondaggi, servizio informazioni globale per famiglie, pareri legali, professionisti e aziende, ottimizzazione siti web, servizi di pubblicità su internet (creazione campagne adword's e facebook), redazione comunicati stampa mirati, realizzazione video ricordo, eventi in italia, consulenze

Come si fa la pasta di sale? com'è la ricetta?

RICETTA:

pasta-di-sale-lavoretti-vacanze-bambini-natale1 BICCHIERE DI SALE FINO

1 BICCHIERE DI ACQUA

1 BICCHIERE DI FARINA

POCHISSIMO OLIO (facoltativo)

1 CUCCHIAIO DI COLLA VINILICA (facoltativo)  

PER CONSERVARE MEGLIO E LUCIDARE flating spray

COLORI:  Se preferite usare della pasta già colorata, dovete prendere un pezzetto di pasta bianca e metterci un pochino di tempera e poi  impastate fino a che il colore non è diventato omogeneo.

Fate attenzione perché i colori tendono a scurirsi molto una volta asciutti.

Se avete la pazienza fate delle prove con strati sottili di pasta (si asciuga in fretta!).

DA FARE ALMENO UNA VOLTA CON I BAMBINI  usando coloranti naturali, come cacao, paprica, curry, zafferano ecc. si divertiranno molto e potete condire il tutto con storie dal passato, raccontandogli come una volta i pittori fabbricavano da soli i colori per dipingere i loro capolavori.

Se invece preferite lavorare con la pasta bianca, potete  procedere alla colorazione a lavoro ultimato. Potete colorare con tempere o con degli acquerelli.

(le foto non sono mie, è un collage di lavoretti trovati nel web, come la ricetta.

ho provato ieri a fare qualche decorazione di Natale con la mia piccola aiutante,

le proporzioni sono giuste, l'acqua bisogna aggiungerla piano piano, 

può bastarne anche un po' meno di un bicchiere, a seconda della finezza del sale.

Come per la pasta della pizza, stendete un velo di farina sul tavolo per

non fare attaccare la pasta di sale, e infarinate a volontà le manine!)

FATE SECCARE  LA PASTA LAVORATA VICINO AL TERMOSIFONE PER ALMENO 24 ORE GIRANDO SE NECESSARIO I LAVORETTI, PER FAR ASCIUGARE BENE IN TUTTI I PUNTI GLI OGGETTI. COLORATE DOPO LA COMPLETA ESSICAZIONE!

 Fonte: VACANZE PER BAMBINI E GENITORI ALLA LIBERA UNIVERSITA' DI ALCATRAZ

Maggiori Informazioni leggi l'articolo sulle vacanze organizzate

Oppure visita la pagina Facebook  o   il Blog dedicato alla vacanza 

Share this